Riso Arborio DOP Zaccaria

5,99

Il Riso Arborio DOP Zaccaria è un tipo di riso prodotto nella sua zona di origine: la Barraggia, in cui è stato creato nel 1946. E’ un riso dal chicco grande ed ideale per risotti della tradizione. Ha una consistenza del chicco molto particolare e caratteristica che gli consente di assorbire molto bene i condimenti. E’ideale per tutte le preparazioni.

Categoria: Tag: , , ,

Riso Arborio DOP Zaccaria. Il riso più buono che ci sia!

Il Riso Arborio DOP Zaccaria è un tipo di riso prodotto nella sua zona di origine: la Barraggia, in cui è stato creato nel 1946. E’ un riso dal chicco grande ed ideale per risotti della tradizione. Ha una consistenza del chicco molto particolare e caratteristica che gli consente di assorbire molto bene i condimenti.

E’ SPECIALE PERCHE’?

PERCHE‘ è un riso intramontabile, che ha fatto la storia della risicoltura italiana con un chicco molto grande e una consistenza particolare e unica. Ideale per i risotti della tradizione ma che sa stupire in qualsiasi preparazione. 

PERCHE‘ l’azienda agricola Zaccaria di Salusso in provincia di Biella, concentra tutte le operazioni della filiera del riso, dalla coltivazione alla pilatura e al confezionamento nel rispetto delle tradizioni, ma al contempo salvaguardando modernità e innovazione, presso la CASCINA MARGARIA.

Cos’è la Baraggia?

La Baraggia è un’area pedemontana del Piemonte ai piedi delle alpi biellesi e del monte Rosa. La Baraggia si rivela ostica da coltivare per l’elevata tenacità del terreno, ma anche estremamente generosa con le sue produzioni, che non sono abbondanti ma di grande qualità; è risaputo che il riso di Baraggia presenta una maggior tenuta alla cottura rispetto all’analogo prodotto di altre zone risicole.

I terreni dell’azienda Zaccaria sono storici, infatti ad Arro di Salussola e nei fondi aziendali, si coltivava il riso già nel 1500 con ottimi risultati.

L’azienda Zaccaria ha sempre saputo rinnovarsi nel tempo e si trova dotata di un parco macchine completo, dove spiccano trattrici e attrezzature di nuova concezione, supportate anche da apparecchi meno recenti ma funzionali. La presenza di un parco macchine adeguato a tutte le esigenze colturali è indispensabile per rispettare i criteri di sostenibilità e di qualità che l’azienda si è prefissata e che segue da tempo.

 

 

Peso1 kg